Message_News_DSC_0598

Portocork Italia aderisce al progetto “Message in a Bottle”


L’iniziativa del Rotary Club di Conegliano mira a raccogliere i fondi necessari all’acquisto di un elettroencefalogramma ad alta densità da donare all’istituto “La Nostra Famiglia”.
Anche Portocork Italia ha aderito, insieme ad una trentina di altre aziende, all’iniziativa “Message in a bottle”, un progetto del Rotary Club di Conegliano che mira alla raccolta di fondi da destinare all’acquisto di un Elettroencefalogramma ad alta densità da donare all’istituto “La Nostra Famiglia” che opera da 70 anni dalla parte dei bambini per il recupero delle disabilità.
L’apparecchiatura, grazie ai suoi 136 canali di analisi che superano di gran lunga i 32 di quella attualmente in dotazione, è destinata a cambiare le indagini neurologiche infantili offrendo diagnosi più precise, anche su casi difficili come le epilessie farmaco-resistenti.
Ognuna delle 37 aziende coinvolte nell’iniziativa del Rotary Club di Conegliano che hanno partecipato alla raccolta fondi con una donazione è stata abbinata ad un artista di fama nazionale, ciascuno dei quali sta realizzando la personalizzazione artistica di una magnum di Prosecco Superiore Conegliano-Valdobbiadene Docg: bottiglie destinate a divenire sculture.
Le opere, prima di essere consegnate alle aziende partecipanti come riconoscimento della loro generosità, verranno esposte al pubblico e presentate anche attraverso un apposito book.